Luca Morselli psicologo psicoterapeuta Bologna
terapia online videocall psicologo

Psicologo online o in presenza?

L’avvento della tecnologia ha aperto nuove possibilità nel campo della consulenza psicologica, offrendo agli individui la scelta tra sedute di terapia online o in presenza. Ma quale opzione è migliore? Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di entrambe le modalità? In questo articolo, esploreremo entrambe le opzioni per aiutarti a prendere una decisione informata sulla modalità di consulenza più adatta alle tue esigenze.

La consulenza psicologica in presenza è la forma tradizionale di terapia, in cui il paziente incontra il proprio psicologo di persona, solitamente in uno studio o in un centro specializzato. Questo tipo di consulenza offre un’interazione diretta e faccia a faccia, consentendo al paziente di stabilire un rapporto più immediato e di sperimentare una connessione umana più diretta con il terapeuta.

Una delle principali vantaggi della consulenza in presenza è la possibilità di una migliore analisi della comunicazione non verbale. Oltre alle parole, il terapeuta può osservare l’espressione facciale, i gesti e la postura del paziente, fornendo informazioni aggiuntive per comprendere meglio il suo stato emotivo. Questo può aiutare il terapeuta a individuare segnali non verbali importanti e a rispondere in modo più efficace alle esigenze del paziente.

Inoltre, la consulenza in presenza può creare un ambiente sicuro e protetto in cui il paziente si sente a suo agio nel condividere pensieri ed emozioni personali. L’interazione faccia a faccia può contribuire a creare un senso di intimità e fiducia tra il paziente e il terapeuta, favorendo una maggiore apertura e una migliore comunicazione.

D’altra parte, la consulenza online offre una serie di vantaggi che possono renderla un’opzione attraente per molte persone. La consulenza online consente al paziente di accedere a servizi di supporto psicologico comodamente da casa propria o da qualsiasi altro luogo in cui si senta a proprio agio. Questo elimina la necessità di spostarsi fisicamente verso uno studio o un centro e offre una maggiore flessibilità in termini di orari e disponibilità.

La consulenza online può essere particolarmente utile per coloro che vivono in aree remote o che hanno difficoltà a raggiungere un terapeuta in presenza; quando, ad esempio, la consulenza di persona non è compatibile con gli impegni di lavoro o familiari oppure per persone con limitazioni fisiche o psicologiche che non permettono gli spostamenti dalla propria abitazione. Inoltre, la consulenza online può essere una soluzione per coloro che preferiscono mantenere un certo grado di anonimato o che si sentono maggiormente a proprio agio nell’esprimersi attraverso un mezzo digitale. Uno dei vantaggi della consulenza online è anche la possibilità di accedere a una vasta gamma di professionisti qualificati provenienti da diverse parti del mondo. Questo offre ai pazienti una maggiore scelta e la possibilità di trovare un terapeuta che si adatti meglio alle loro esigenze specifiche. Numerose ricerche recenti affermano che la consulenza online ha la stessa efficacia di quella in presenza, riguardo molti disturbi e problematiche psico-emotive.

Essendo specializzato in ansia, preoccupazione e rimuginio, posso confermare che sono disturbi facilmente trattabili anche online. Per accordarci sulla modalità di terapia scrivimi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *